coccarda Italia non profit 1

"Mi offri un pranzo?" sospeso per COVID

Purtroppo ci dispiace darvi una notizia non bella, ma ci teniamo ad aggiornarvi sui nostri progetti e lo facciamo anche quando le cose non vanno come si vorrebbe.

0
0
0
s2sdefault

Live dal Kenya con suor Raffaella

Il 9 dicembre 2020 abbiamo tenuto un altro momento live sulla nostra pagina Facebook: stavolta eravamo in compagnia di suor Raffaella che, in diretta,  ci ha fatto visitare il St. Joseph Dispensary.

0
0
0
s2sdefault

Kenya, ALMENO UN PASTO AL GIORNO, maggio 2020

Il progetto non si ferma e oggi vorremmo farti ascoltare la testimonianza di "mamma Pedro" , che ha appena ricevuto la borsa con gli alimenti per poter dare da mangiare ai suoi bambini e a lei, visto che in questo periodo non può lavorare a giornata, com'era solita fare prima della pandemia.

0
0
0
s2sdefault

Le mamme ti dicono grazie!

Durante la live a dicembre, visto l'orario, non eravamo riusciti a farti vedere le mamme e i bambini che si recano al St. Joseph dispensary di Sirima per ricevere assistenza medico-sanitaria
Suor Raffaella ci teneva molto a farti arrivare i loro ringraziamenti e ha inviato un video.

0
0
0
s2sdefault

Il suono più bello al mondo [Kenya]

Al dispensario St. Joseph di Sirima, in Kenya, tante mamme possono ascoltare per la prima volta il suono più bello al mondo: il battito del loro figlio, nel loro grembo.
Grazie a te che sostieni il progetto “Prendiamoci cura della vita” siamo riusciti a dotare il dispensario St. Joseph di un fetoscopio digitale

0
0
0
s2sdefault

Kenya, PRENDIAMOCI CURA DELLA VITA

PRENDIAMOCI CURA DELLA VITA
è il progetto a sostegno del St. Joseph Dispensary dove, grazie anche a te, ci prendiamo cura della salute delle mamme e dei bambini che si rivolgono al dispensario.
Anche in un momento di gravissima emergenza sanitaria, il progetto continua, perchè sono proprio le persone più vulnerabili e povere a essere maggiormente colpite. In questo video suor Raffaella ci racconta

0
0
0
s2sdefault

In diretta con suor Carla

Il 1° dicembre 2020 abbiamo lanciato la nostra prima diretta ed è stato per noi un piacere avere ospite suor Carla, che ci ha parlato del nostro progetto "Almeno un pasto al giorno", facendoci vedere non solo bellissime fotografie, ma anche conoscere un po' più da vicino la realtà di Olepolos, dove siamo presenti con il progetto, da ormai 4 anni.

0
0
0
s2sdefault

Bolivia: "Mi offri un pranzo" chiuso per lockdown

Il progetto "Mi offri un pranzo?" purtroppo è stato chiuso dopo poche settimane dal suo inizio, a causa del lockdown in Bolivia.

Grazie ai suoi sostenitori riuscivamo a garantire il pranzo a più di 200 bambini che ogni giorno, dopo la scuola, arrivavano al comedor (la mensa) Santiago apostolo e mangiavano un pasto completo e nutriente.

0
0
0
s2sdefault

Ecuador, UNA SPERANZA DI VITA

In Ecuador il bilancio dell’epidemia è tra i peggiori al mondo.
Il sistema sanitario è collassato e secondo un'analisi del New York Times il numero dei morti è 15 volte più alto di quanto dicano i dati ufficiali.
Continua nella lettura e conoscerai 8 persone fantastiche che hanno lasciato affetti e famiglie per prendersi cura dei "nostri" ragazzi.

0
0
0
s2sdefault

DONA ORA!

Sostieni i progetti della nostra Associazione.
Tutte le donazioni a Progetti Solidarietà Oikos sono fiscalmente deducibili o detraibili.

Leggi tutto...

5x1000

Dona il tuo 5 x 1000 a Progetti Solidarietà Oikos

Basta porre la tua firma e indicare il codice fiscale: 02769760162

leggi tutto...

Deducibilità fiscale: si può detrarre di più!

Progetti Solidarietà Oikos è una Onlus.

Ecco come fruire delle agevolazioni fiscali concesse dalla legge.

leggi tutto...

Progetti Solidarietà Oikos onlus

sede: Via del Galgario, 7 - 24124 Bergamo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 331/8098617

C.F. 02769760162

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy