Progetti

Banchi e materiale scolastico per la scuola primaria di Seva-Tokpli

Dona per questo progetto

Dove: Togo

Siamo presente in questo Paese dal 2016, in partnership con l’ ONG Togolese U.M.ESP.E (Univers des Maillons de l’Espoir pour l’Enfance)

Il Togo, ufficialmente Repubblica Togolese, è uno Stato dell’Africa Occidentale. Confina a ovest con il Ghana, a est con il Benin, a nord con il Burkina Faso. Si affaccia per un breve tratto (soltanto 56 km) sul Golfo di Guinea a sud; in questo tratto di costa si trova la capitale Lomé.
Lo Stato è vasto 56.785 km² ed è abitato da 6.145.000 abitanti con una densità di 97,7 ab/km².
La lingua ufficiale è il francese, ma vi si parlano anche molte lingue africane.
Col nome di Togoland fu colonia prima della Germania e poi della Francia, da cui ottenne l’indipendenza nel 1960.

Il Togo si trova al 165° posto -su 188 Paesi- nella classifica dell’indice di sviluppo umano (UNDP 2017) 

Obiettivo del progetto

Banchi e materiale scolastico/didattico per la scuola primaria pubblica” di Séva-Tokpli
ha come partner straniero l’organizzazione non governativa senza fini di lucro “U.M.ESP.E” (Univers des Maillons de l’Espoir pour l’Enfance), il cui scopo è favorire lo sviluppo integrale dell’infanzia.

La scuola elementare pubblica di Séva-Tokpli è localizzata in una zona rurale remota. Come la maggior parte delle scuole situate in zone rurali remote, beneficia molto poco degli interventi statali. Per questo motivo sono i genitori degli alunni che devono farsi carico delle spese per costruire o mantenere le infrastrutture della scuola (un edificio scolastico rudimentale esige frequenti riparazioni e ricostruzioni) e pagare le attrezzature: come nel nostro progetto, i banchi e i materiali didattici. Anche il corpo insegnante, in questo caso composto da due insegnanti –praticamente volontari- è pagato dai genitori, mentre il direttore è pagato dallo Stato.
Queste spese “extra” costituiscono un grosso aggravio per le famiglie di Seva-Topkli, località dichiarata zona sinistrata nel 2003 in seguito ad un’inondazione, che causò la devastazione dei raccolti e portato le famiglie all’indebitamento, per poter sopravvivere.
È per questo motivo che alcune famiglie negano ai loro figli il diritto di andare a scuola, perché non hanno mezzi finanziari per far fronte alle spese!
Altre famiglie, che mandano invece i loro bambini a scuola, esigono che questi ultimi contribuiscano alle spese, collaborando nelle loro attività agricole: è il lavoro precoce dei bambini, che li stanca e che porta all’insuccesso e all’abbandono scolastico. In certi casi i genitori preferiscono mandare i loro bambini nelle scuole che esigono meno contributi da parte dei famigliari: si tratta di scuole moderne e solide, con attrezzature e materiali didattici in quantità relativamente sufficiente. È la principale ragione per la quale 33 bambini di Séva-Tokpli sono mandati in scuole più lontane.
Con questo progetto abbiamo contribuito a contrastare l’abbandono scolastico, a migliorare le condizioni d’apprendimento dei bambini e a rendere la scuola di Séva-Tokpli fruibile e gratuita.

Beneficiari

Più di 106 bambini di età compresa tra i 5 e i 15 anni.

Durata del progetto

Costo del progetto

€ 6.780,00 per acquistare banchi, mobilio, attrezzature scolastico/didattiche, trasporto materiale, ecc.
In Togo tutto il materiale didattico è difficilmente reperibile ed è necessario farlo arrivare appositamente, motivo per cui i costi possono sembrare alti.



Grazie di cuore

Aggiornamenti dal progetto

Una scuola per crescere

UNA SCUOLA PER CRESCERE: la consegna di libri ai bambini della scuola Nazareth di Olepolos
Scopri di più →
News dall'Associazione

Due Nuovi Sorrisi a Sirima

Condividiamo la nascita di due nuovi membri della nostra estesa famiglia.
Scopri di più →
News dall'Associazione

Una mela al giorno – Grazie a tutti

Grazie per aver sostenuto le mamme e i bambini di Sirima
Scopri di più →
News dall'Associazione

Accendi una speranza a Sirima

Unisciti alla nostra raccolta fondi per il dispensario di St Joseph.
Scopri di più →
News dai Progetti

Oggi hai salvato una vita

Una storia a lieto fine grazie al tuo aiuto prezioso.
Scopri di più →
News dai Progetti

Anche una matita colorata cambia il futuro

Pennarelli, matite, tempere e colori aprono porte a nuovi mondi.
Scopri di più →

Aree di intervento

Torna in alto